alice-sassu-kaleidos-wedding-fotografo-matrimonio-in-sardegna-olbia-alghero-cagliari

 

“Noi, esseri umani, siamo animali dipendenti dall’amore” Humberto Maturana

Mi chiamo Alice e sono nata e cresciuta a Ozieri, un paese del centro nord della Sardegna. Insieme a mia sorella Erica ho vissuto un’infanzia più magica del quotidiano grazie ai fiori di mia madre e alla pittura di mio padre, e quei ricordi diventano una fotografia più nitida, ora più che mai, nella loro assenza.

Dopo la mia adolescenza mi trasferisco a Sassari, città che mi ha accolto per molti anni e dove, durante i miei studi di Filosofia, sviluppo la passione per il cinema, la fotografia e il sociale. Per il fluire della vita e, grazie ad un progetto europeo, mi ritrovo a vivere quasi un anno in Medio Oriente, in Palestina e a scoprire, proprio in quella terra così martoriata, la passione per il racconto attraverso le immagini. Sarà però la nebbiosa Milano e il corso biennale di fotografia alla Cfp Bauer ad incanalare quella passione in qualcosa di professionale, sempre per quel fluire della vita.

In questi anni, sono diverse le riviste che hanno pubblicato le mie storie fotografiche e video: Planeta Futuro El Pais, New York Times, Washington Post, Open Society Foundations, World Photography Organization blog, Der Spiegel, Dein Spiegel, Foto8, Gioia, Internazionale, Whitness Journal e diverse altre.

Nel 2016, due progetti realizzati in India sono stati ospiti all’Angkor photo festival in Cambogia nella sezione Impact Project. Orgogliosa, inoltre, di far parte del portale internazionale di fotografe documentarie women photograph.com e del portale americano viewfind.com.

Negli anni ho accumulato esperienze come fotogiornalista e videoreporter e come fotografa documentaria ho avuto il privilegio di condividere e raccontare storie di vita sofferenti, emozionanti e gioiose. Ho vissuto in Palestina, a Calcutta, Londra, Milano e ora vivo e amo in Spagna, a Madrid, dove studio per progetti futuri documentari e dove ho creato Kaleidos.

Con Kaleidos ho la possibilità di vivere della passione del racconto fotografico attraverso le immagini e le emozioni. Con Kaleidos ho la possibilità di tornare nella mia terra natale e lavorare come fotografo di matrimonio in Sardegna, o di vivere un romantico matrimonio veneziano, un rustico matrimonio toscano o uno spettacolare matrimonio nella costiera amalfitana. Ancor di più come Destination wedding photographer ho la possibilità di viaggiare con voi in località nuove sia per me sia per voi e scoprire e raccontare insieme nuove esperienze. Perché, sempre per quel fluire della vita, scoprire nuovi visi, luoghi ed emozioni fanno di me quella curiosa, sognatrice, raccontastorie che sono. Visitate la mia web personale per scoprire le mie storie dal mondo.

 

WW.ALICESASSUPHOTOGRAPHY.COM